Archivio

Snejanka Mihaylova

Eupalinos

Eupalinos è un progetto che si sviluppa in fasi. Ogni fase è un lavoro di ricerca organizzato attorno a un problema teorico
circoscritto nel tempo e condiviso con altri artisti. La materialità della forma, la struttura performativa, il linguaggio
estetico sono punti non fermi che negli anni hanno subito cambiamenti radicali.
Eupalinos non è stato mai pensato come uno spettacolo o come una performance o come un’istallazione. È pensato come una condizione di possibilità. Come una serie di forze elementari della rappresentazione (tempo, spazio, corpo, materia, suono) che agiscono la visione in quanto calcolo.

Oggi ho tra le mani un oggetto. Un oggetto teatrale. Un’ uscita su cui bisognerà riflettere. “Vedere” è un verbo esagerato. Nessuno ha mai visto il linguaggio.

Progetto vincitore Premio Extra – Circuito Gai

  • Di: Snejanka Mihaylova
  • Regia: Snejanka Mihaylova
  • Scenografia: Elpida Vikatou,Sergio Seghettini
  • Costruzione: Rali Ralev
  • Sound: Nickolai Nickolov
  • Luci: Paolo Pollo Rodighiero
  • Direzione tecnica: Sergio Zagaglia
  • Performance: Snejanka Mihaylova